Enea, costa tutta a rischio inondazione

Il fenomeno dell'innalzamento del mare, che al 2100 metterebbe a rischio oltre 5.600 kmq del nostro Paese, riguarda praticamente tutte le regioni italiane bagnate dal mare, per un totale di 40 aree costiere. Così le proiezioni dell'Enea diffuse oggi nel corso di un convegno dedicato al Mediterraneo e all'economia del mare insieme con Confcommercio. In particolare - i dati disponibili riguardano 15 aree su un totale di 40 identificate - la questione riguarda una vasta area nord adriatica tra Trieste, Venezia e Ravenna. (ANSA).

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Lonigo

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...